A spasso tra la lavanda in fiore

Volete venire con me a curiosare tra i campi di lavanda? No, non dobbiamo andare in Provenza, ma nella mia Toscana in provincia di Pisa. Se volete vedere le coltivazioni di lavanda in fiore, partecipare a laboratori esperienziali per il benessere, far divertire i vostri bambini con gli artisti di strada, allora dovete venire al LAVANDA FESTIVAL che si terrà il prossimo week end a Pieve Santa Luce (Pisa), organizzato dall’azienda FLORA SRL leader nel settore dell’aromaterapia.

Questo evento è l’occasione per festeggiare tutti insieme i 30 anni di attività dell’azienda FLORA che per due giorni ha organizzato tanti eventi e un convegno di aromaterapia dove si parlerà, tra i molteplici temi, in modo approfondito dell’utilizzo degli oli essenziali. Per tutte le informazioni dettagliate consultate www.lavandafestival.it e www.flora.bio.

Ma come ho scoperto tutto questo? Sapete quanto mi piace la lavanda! L’anno scorso sono andata a fotografarla a Tuscania e tutto quel viola mi aveva affascinato. Così ho approfittato di un momento di formazione che si è tenuto presso l’azienda FLORA e mi sono tuffata di nuovo nelle coltivazioni di lavanda in fiore. Quest’azienda produce e commercializza quotidianamente prodotti aromaterapici. Quando si entra qui dentro, il nostro olfatto è investito da una serie di profumi e
aromi da metterti subito di buon umore! In quest’occasione, Valentina, impiegata presso l’azienda Flora, ci ha offerto una dettagliata spiegazione sugli oli essenziali gustando una colazione aromatizzata. Completamente immersa in quel meraviglioso profumo di aromi di ogni genere ho potuto approfondire tutte le loro proprietà e i diversi usi: uso cosmetico, uso interno e per l’ambiente.

Adoro tutto ciò che è green che è bio e che fa bene. Qui ho scoperto che posso utilizzare la lavanda anche con i bambini.

  • La lavanda è conosciuta per le sue proprietà calmanti e il suo olio può essere utilizzato per facilitare il sonno dei bambini.
  • Possiamo impiegarla anche per il bucato. L’olio essenziale di questo fiorellino viola aggiunto al sapone di Marsiglia può essere sciolto in lavatrice e regalare un bel profumino ai nostri vestiti.
  • La lavanda ha anche proprietà antibatteriche e antisettiche e può essere utilizzata per la pulizia della camera dei nostri bambini.
  • Durante l’inverno la lavanda può essere messa nei caloriferi per purificare l’aria in caso di raffreddori o malattie infettive.

Gli utilizzi della lavanda e delle altre piante sono molteplici e in Flora ci aspettano esperti per fornirci tutte le indicazioni e le istruzioni per l’uso in maniera professionale ed esaustiva. Ovviamente dobbiamo seguire raccomandazioni e attenersi alle indicazioni sulla diluizione. Ricordiamoci inoltre che gli oli essenziali devono essere di ottima qualità con la certificazione della distillazione e non utilizzarli mai a contatto diretto con la pelle.

Per non farmi mancare nulla ho anche mangiato la panna cotta alla lavanda. Strepitosa!

In mezzo a tutti quei prodotti per la bellezza, mi sono fatta rapire dal Mosqueta, un olio vegetale di rosa per il contorno occhi. Lo sto utilizzando da un paio di settimane e mi sembra che la pelle sia più elastica. Se poi fa scomparire anche le piccole rughe che si stanno formando sul mio viso ultraquarantenne, allora è una bomba!!!

E voi cosa aspettate? Avete mai passeggiato lungo le coltivazioni di lavanda? Avete mai assistito alla distillazione della lavanda per ottenere l’olio essenziale?

Prendete i vostri bambini e venite a curiosare cosa riserva per noi il Lavanda Festival!

FLORA srl

Viale Karol Wojtyla, 1
56042 – Lorenzana (Pisa)
ospiti@lavandafestival.it

Fatemi sapere se vi è piaciuto

A presto,

Francesca

 

“Mi sembra che tutti noi guardiamo troppo alla Natura e viviamo troppo poco con essa.” Oscar Wilde

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*